OPENFILER – STORAGE NAS/SAN OPEN SOURCE 1a Parte

Postato il Aggiornato il

openfiler_logo_7 In azienda avevo necessità di aggiungere  una terza San (storage area network) da utilizzare come ulteriore storage di backup e disaster recovery per le macchine virtuali. (w la ridondanza!)
Avendo recuperato ben 2 server Dell pe1950, i cui sistemi operativi sono stati virtualizzati, ho deciso di utilizzarne uno per implementare e provare il prodotto vmware esxi 3.5 e l’altro da utilizzare come San.
La scelta è caduta su Openfiler una distribuzione linux basata su CentOS ed rpath, che trasforma totalmente un pc o meglio ancora un server in sistemi NAS e SAN: Openfiler a differenza di Freenas, altro storage nas basato su FreeBSD, gestisce connessioni e device  in Fibra ottica.
OpenFiler è in grado di gestire fino a 60 TB di dati; tramite l’interfaccia web è possibile creare e gestire facilmente le funzioni di storage, utilizzando protocolli quali NFS 3, SMB/CIFS, WebDAV, HTTP/ 1.1, FTP e iSCSI.
Inoltre Openfiler può essere integrato in reti già esistenti sfruttando meccanismi di autenticazione come LDAP, Active Directory, NIS ed Hesiod. E’ inoltre possibile configurare vari livelli RAID (0, 1, 5, 6 e 10).

Sono rimasto davvero impressionato da questo prodotto per la sua robustezza e semplicità di utilizzo , integrazione e configurazione a mio modesto parere da collocare a livello enterprise ed in più è tutto opensource e gratuito.
C’è da dire che il supporto e alcuni add-on sono a pagamento ma mi sembra comunque il minimo visto che comunque esiste un forum aperto di supporto.

Ecco le caratteristiche complete di Openfiler versione 2.3:

  • Powerful block storage virtualization
    • Full iSCSI target support, with support for virtual iSCSI targets for optimal division of storage
    • Extensive volume and physical storage management support
    • Support for large block devices
    • Full software RAID management support
    • Support for multiple volume groups for optimal storage allocation
    • Online volume size and overlying filesystem expansion
    • Point-in-time snapshots support with scheduling
    • Volume usage reporting
    • Synchronous / asynchronous volume migration & replication (manual setup necessary currently)
    • iSCSI initiator (manual setup necessary currently)
  • Extensive share management features
    • Support for multiple shares per volume
    • Multi-level share directory tree
    • Multi-group based access control on a per-share basis
    • Multi-host/network based access control on a per-share basis
    • Per-share service activation (NFS, SMB/CIFS, HTTP/WebDAV, FTP with read/write controls)
    • Support for auto-created SMB home directories
    • Support for SMB/CIFS “shadow copy” feature for snapshot volumes
    • Support for public/guest shares
  • Accounts management
    • Authentication using Pluggable Authentication Modules, configured from the web-interface
    • NIS, LDAP, Hesiod, Active Directory (native and mixed modes), NT4 domain controller
    • Guest/public account support
  • Quota / resource allocation
    • Per-volume group-quota management for space and files
    • Per-volume user-quota management for space and files
    • Per-volume guest-quota management for space and files
    • User and group templates support for quota allocation
  • Other features
    • UPS management support
    • Built-in SSH client Java applet
  • Full industry-standard protocol suite
    • CIFS/SMB support for Microsoft Windows-based clients
    • NFSv3 support for all UNIX clients with support for ACL protocol extensions
    • NFSv4 support (testing)
    • FTP support
    • WebDAV and HTTP 1.1 support
    • Linux distribution back-end for any other customizations

OpenFiler supporta un’ampia varietà di dispositivi come SATA,  SAS,  SCSI,  IDE e FC disks.
Supporta anche protocolli di rete iSCSI, AoE (ATA over Ethernet) e FCoE (Fiber Channel over Ethernet).
In questa serie di articoli vedremo quindi come installare  e configurare OpenFiler su un server fisico.
Innanzitutto sul sito di Openfiler trovate da scaricare sia l’immagine ISO, per architetture x86/64,  sia l’immagine vmware e xen già belle e pronte per l’uso, già perché Openfiler può essere vitualizzato e gestire uno storage virtuale!! Noi comunque ci occuperemo solo dell’installazione su host fisico.

System Requirements

Minimum Specifictions Recommended Specifications
  • 32-bit 1GHz or higher performance processor*
  • 512MB or higher of RAM
  • 512MB disk space for memory swap area
  • 1GB disk space for Openfiler OS installation
  • 100MB Ethernet network interface
  • Separate storage volumes/disks for data export
  • 64-bit 1.6GHz or higher performance processor
  • 1GB or higher of RAM
  • 1GB disk space for memory swap area
  • 2GB disk space for Openfiler OS installation
  • 1Gb Ethernet network interface
  • Separate storage volumes/disks for data export
  • Hardware RAID controller

Hardware compatibility list per Raid controller e schede in fibra ottica:

Title Vendor Model Class
QLA2342 Qlogic QLA2342-CK FC HBA
QLA2342 Qlogic QLA2342-E-SP FC HBA
SA 5i HP/Compaq Smart Array 5i [Plus] RAID
SA 532 HP/Compaq Smart Array 532 RAID
SA 5300 HP/Compaq Smart Array 530x RAID
QLA2340 Qlogic QLA2340-E-SP FC HBA
QLA2340 Qlogic QLA2340-CK HBA

—-
Nel mio caso ho utilizzato un server Dell pe1950 con 1GB di RAM e un controller Raid configurato in raid 1 con 2 dischi sata2 da 750GB l’uno, per un totale, esclusa l’installazione di Openfiler , di volume di storage da quasi 740GB.
L’ideale sarebbe avere un controller raid per 3 o più dischi ed utilizzarne uno da pochi GB per l’installazione dell’os ma purtroppo il mio “baracco” dell gestisce solo 2 dischi.
In un altro articolo illustrerò come installare openfiler su una chiavetta USB per non intaccare il volume di storage ma è una soluzione a mio avviso non ottimale ma comunque percorribile.

Nella seconda parte dell’articolo inizieremo l’installazione vera  e propria.

bye🙂

Lascia un commento

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...