Openfiler migra a CentOS

Postato il Aggiornato il

logo_opncentosOpenfiler, la distribuzione per realizzare SAN e NAS, che attualmente è basata su rPath (basata a sua volta su Fedora), sarà migrata a CentOS, la distribuzione derivata da Redhat, così come è stato annunciato dal team di sviluppo il 22 Luglio.
In seguito al cambio della distribuzione di base, anche il package manager di default sarà diverso.
Infatti al posto di Conary manager, Openfiler userà Yum, il packet manager di pacchetti RPM usato in Redhat e derivate.
La notizia fa ben sperare  per il futuro sviluppo del progetto che è rimasto fermo alla versione 2.99 dal 2011, infatti gli utilizzatori di questo sistema sono in attesa della ormai mitica versione 3.0 (?) , di cui si pensava fosse cessato lo sviluppo…staremo a vedere.
Da notare che Openfiler in configurazione SAN ha ben pochi rivali, in quanto può gestire anche schede in Fibra ottica, mentre per quanto riguarda la configurazione NAS , molti utenti hanno migrato a distribuzioni costantemente sviluppate come FreeNas e NAS4Free.
E’ stata rilasciata una versione porting-in-progress ISO scaricabile dal sito di Sourceforge, da non usarsi chiaramente in ambienti di produzione ma per prove valutative, test e debug.

IZ

Lascia un commento

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...