Semplice…Linux!

Postato il Aggiornato il

logoCon sorpresa scopro sempre più progetti e software open source made in italy, e questa è la volta di Semplice Linux!
Si tratta di una distribuzione desktop, realizzata da giovanissimi sviluppatori, qui trovate un’intervista ai giovani autori che stimo..io alla loro età cazzeggiavo di brutto😀.
Semplice Linux è basata su Debian con openbox come desktop environments, con l’intento di essere prima di tutto semplice da utilizzare e poi leggera ed elegante, rendendola appetibile anche ai computer obsoleti ma ancora funzionanti e utilizzabili.
La versione attuale è la 6 nome in codice “stairway to heaven” ed è basata su debian unstable “sid” disponibile in versione 32 e 64bit.

Prima di proseguire vorrei chiarire cosa sia la versione Debian UnStable, conosciuta anche per il suo nome in codice “Sid”.
In sostanza è una versione di sviluppo di Debian contenente i pacchetti più recenti, che sono stati introdotti nel sistema, ma che non sono stati ancora approfonditamente testati e rilasciati per la versione definitiva stable.
Un utente desktop con un po’ di esperienza in Linux può usare tranquillamente la versione unstable, che ha il vantaggio di avere in anteprima tutti i pacchetti software all’ultimissima versione e quindi da provare.
Naturalmente non è consigliato l’utilizzo della versione unstable in ambienti di produzione e su server dove il requisito fondamentale è la stabilità e la sicurezza dell’ambiente.
Tornando a Semplice Linux 6 ecco alcune caratteristiche del sistema:

    • Come gestore degli avvii viene utilizzato di default systemd che consente un’avvio più veloce del sistema.
    • utilizza ZRam, tool che consente una gestione ottimizzata della RAM soprattutto in pc datati.
    • Openbox 3.5.2 windows manager.
    • Linux Kernel 3.12.7
    • Chromium web browser 31.0.1650.63 versione open source da cui deriva Google Chrome.
    • Exaile 3.3.2 and GNOME MPlayer 1.0.8.
    • Abiword 2.9.2 and Gnumeric 1.12.9.
    • Pidgin Internet Messenger 2.10.7.

In questa pagina troviamo tutte le note di rilascio.
Semplice linux mi ha suscitato molta curiosità e quindi l’ho provata installando una macchina virtuale con 1GB di Ram, 1 Cpu e 10GB di spazio disco.
La iso permette di far partire la distribuzione o in live mode o lanciando il wizard d’installazione, opzione che ho scelto per la prova:
semplice01

parte il wizard dell’installazione:

semplice02

Creazione dell’utente e possibilità di non abilitare di default l’utente root ma di avere i privilegi amministrativi solo tramite il comando “sudo”:

semplice03

Dopo la configurazione del linguaggio, il time zone e il partizionamento disco c’è un ulteriore possibilità di personalizzare le funzionalità del sistema

semplice04

Prosegue l’installazione con il messaggio: Relax we are working for you!😉

semplice05

Dopo pochi minuti l’installazione termina e riavviando il sistema ecco la pagina di login su Semplice:

semplice06

Il sistema al login risulta davvero semplice e pulito, senza menù ne lanciatori e risponde decisamente bene e veloce.
Per far apparire il menù di sistema basta cliccare ovunque col tasto destro  del mouse.
Carina la possibilità di lanciare come applicazioni, che in realtà sono collegamenti web, facebook, twitter e youtube.

semplice07

L’impressione dell’utilizzo di openbox come desktop manager è molto positiva, tutto molto fluido e curato ma veloce nonostante le scarse disponibilità  hardware della macchina.
Altra schermata di personalizzazione pacchetti:
semplice08

Nonostante alcune applicazioni aperte e l’installazione contemporanea di pacchetti, in questo caso Libre Office, l’utilizzo delle risorse hardware è ottimizzato come da figura sotto:

semplice09

Ecco il pacchetto Libre Office installato

semplice10

In conclusione Semplice Linux mi è piaciuta molto sia per la semplicità di utilizzo sia per l’aspetto grafico che per le prestazioni, ideale per rivitalizzare pc datati o netbook ed è appetibile sia da  ad utenti esperti di Linux che vogliono un ambiente agile e pulito, così come ad utenti che arrivano dal mondo windows ma che non hanno paura di smanettare per entrare “nel cuore” del mondo Linux.
Ancora complimenti al giovanissimo team di sviluppo di Semplice…un altro ottimo esempio di software open source made in Italy…infatti in calce al sito di Semplice troviamo:
semplice11

Webgrafia

Sito web principale:
http://semplice-linux.org/
Support:
http://semplice-linux.org/doku/
Community:
http://semplice-linux.org/community/  (contiene anche una sezione in italiano)

IZ

 

 

 

 

 

 

Lascia un commento

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...