Ultimi Aggiornamenti degli Eventi

Upgrade vmware esxi free 5.5 alla versione 6.0

Postato il Aggiornato il

esxi5-5Vmware ha rilasciato la versione 6.0 di vSphere insieme alla relativa versione free dell’hypervisor ESXi.
Qui trovate, spiegato in maniera chiara e dettagliata, le novità e le funzioni introdotte in tutta la piattaforma.
ll file binario è disponibile nella pagina di download del prodotto ed è identico sia per la versione free che per quella a pagamento, la differenza la fa ovviamente la licenza, che non ha scadenza.

Leggi il seguito di questo post »

Annunci

Proxmox Virtual Environment 3.4

Postato il Aggiornato il

proxmox 3.4Il 19 Febbraio 2015 Proxmox Server Solutions GmbH ha rilasciato la versione 3.4 della potente piattaforma  open source di virtualizzazione Proxmox Virtual Environment.
Le novità principali di questa versione, basata su Debian GNU/Linux 7.8 (Wheezy), sono l’introduzione del file system ZFS nativo, con le relative configurazioni RAID, un plug-in per aggiungere storage zfs, l’hotplug dell’hardware virtuale e NUMA support (non-uniform memory access).
Inoltre sono state aggiunte molte features alla GUI di proxmox ve, come richiesto da molti utenti, come la possibilità di start/stop di tutte le vm, di poter migrare tutte le vm e la possibilità di disconnettere solo le schede di rete.

Leggi il seguito di questo post »

GRAZIE A TUTTI I MIEI FOLLOWERS DEL 2014 e UN BUON 2015!

Postato il Aggiornato il

I folletti delle statistiche di WordPress.com hanno preparato un rapporto annuale 2014 per questo blog.

Ecco un estratto:

La sala concerti del teatro dell’opera di Sydney contiene 2.700 spettatori. Questo blog è stato visitato circa 36.000 volte in 2014. Se fosse un concerto al teatro dell’opera di Sydney, servirebbero circa 13 spettacoli con tutto esaurito per permettere a così tante persone di vederlo.

Clicca qui per vedere il rapporto completo.

Iperius Backup Advanced VM(ware)

Postato il Aggiornato il

iperius-backup-vmware-esxiTra i partner tecnici delle due ultime edizioni di HackInBo c’era Iperius Backup, software di backup made in Italy, sviluppato e commercializzato dall’azienda marchigiana Enter Srl.
Grazie ad un post di un lettore ho conosciuto la versione Advanced VM che, con una sola licenza perpetua, permette di fare il backup di macchine virtuali che girano su Vmware ESXi e vSphere Hypervisor (ESXi Free).
Non ci sono limitazioni nè per il numero di macchine virtuali di cui si fa in backup, nè per il numero di host esxi a cui è possibile collegarsi, ed è possibile fare il backup a “caldo” delle vm su diversi dispositivi (Dischi esterni, NAS, Tape LTO, etc..).
Leggi il seguito di questo post »

LinuxDay 2014 Bologna

Postato il

LinuxDay2014-Logo-186x300In occasione del quattordicesimo Linux Day (25 ottobre 2014), giornata nazionale promossa da Italian Linux Society a sostegno di GNU/Linux e del Software Libero, l’Emilia Romagna Linux Users Group organizza:

 Linuxday@erlug

 Nel corso della giornata, totalmente gratuita, si terranno una serie di conferenze incentrate sul sistema operativo GNU/Linux ed il Software Libero, con talk sia tecnici che di carattere introduttivo.

L’evento si terrà presso il CNR – Area della ricerca di Bologna, in via Gobetti 101, Bologna.

Per i meno esperti e per chi ha bisogno di aiuto o è semplicemente curioso, possiamo comunque assicurare che i soci ERLUG saranno presenti in appositi spazi per rispondere alle vostre domande,
Volete una mano ad installare Linux sul vostro computer? Volete ricevere gratuitamente una copia di una distribuzione GNU/Linux? Avete dei dubbi sul software libero in generale? Problemi con un software specifico? Nessun problema: venite al linuxday!

Leggi il seguito di questo post »

HackInBo 2014 Winter Edition

Postato il Aggiornato il

hackinbo_2014Il buon Mario Anglani non si ferma mai, e i suoi sforzi (3 eventi in 13 mesi!!) hanno prodotto e ideato la  Winter Edition di HackInBo.
La manifestazione bolognese indipendente e gratuita sulla sicurezza informatica è giunta al suo terzo appuntamento, sempre più ricca di contenuti, patrocini e importanti sponsor, che si terrà l’11 Ottobre 2014, e  come la precedente edizione si svolgerà presso l’Auditorium Enzo Biagi di Sala Borsa.
In particolare questa winter edition sarà dedicata alla “Mobile Security” e saranno presenti, come sempre, relatori nazionali e internazionali di spicco della sicurezza informatica, con tanti talk e una tavola rotonda come chiusura dell’evento, il tutto moderato dalla brava e competente Yvette Agostini.
In quest’occasione sarà presentata in anteprima e distribuita  la versione 4.0 di BackBox, la distribuzione italiana dedicata ai Penetration test.
Leggi il seguito di questo post »

Proxmox Virtual Environment 3.3

Postato il Aggiornato il

prox3.3Il 15 settembre Proxmox Server Solutions ha annunciato l’uscita  della versione 3.3 di Proxmox Virtual Environment (VE).
Questa versione ha come focus la sicurezza dell’infrastruttura virtuale, e introduce il Proxmox Ve Firewall e la doppia autenticazione (two-factor authentication).
Inoltre sono stati implementati implementata una console in HTML5, un plug-in per lo storage ZFS e un’interfaccia ottimizzata per l’utilizzo con il mobile ovvero la Mobile touch interface.
Leggi il seguito di questo post »

Semplice…Linux!

Postato il Aggiornato il

logoCon sorpresa scopro sempre più progetti e software open source made in italy, e questa è la volta di Semplice Linux!
Si tratta di una distribuzione desktop, realizzata da giovanissimi sviluppatori, qui trovate un’intervista ai giovani autori che stimo..io alla loro età cazzeggiavo di brutto :D.
Semplice Linux è basata su Debian con openbox come desktop environments, con l’intento di essere prima di tutto semplice da utilizzare e poi leggera ed elegante, rendendola appetibile anche ai computer obsoleti ma ancora funzionanti e utilizzabili.
La versione attuale è la 6 nome in codice “stairway to heaven” ed è basata su debian unstable “sid” disponibile in versione 32 e 64bit.
Leggi il seguito di questo post »

Installare vmware tools su Zen Load Balancer in esxi 5.5

Postato il Aggiornato il

zen_logoData la solidità e la scalabilità delle infrastrutture virtuali, è possibile virtualizzare anche soluzioni di networking, che prima si ritenevano esclusivamente hardware o bare metal come i firewall, vedi post su smoothwall, e i bilanciatori di carico.
Parliamo di Zen Load balancer (community version) , progetto open source basato su Debian, che permette di realizzare un ottima infrastruttura per la distribuzione e il bilanciamento del carico di rete anche in alta disponibilità per m olte tipologie di server farm, richiedendo minime risorse.
La gestione avviene tramite un’interfaccia web ed è veloce da implementare su una infrastruttura VMWare, dove per utilizzare al meglio le funzionalità e la comunicazione tra le macchine virtuali e l’hypervisor esxi occorre che siano installati i vmware tools.
Leggi il seguito di questo post »

HackInBo 2014…come è andata?

Postato il Aggiornato il

hackinboFinalmente ho trovato un po di tempo per raccontare di come è andata HackInBo e  di postare alcune foto dell’evento.
Alla fine il buon Mario Anglani, mi ha incastrato 😀 ,  e mi ha convinto a far parte dello staff e mi sono occupato, anche insieme alla mia compagna, dell’accoglienza e della registrazione dei partecipanti.
Scherzi a parte è stata davvero una gran bella esperienza, dove ho conosciuto fantastici ragazzi e ragazze dello staff, ed in un clima sereno e gioviale si è svolto un evento davvero di grande contenuto, grazie all’alto livello tecnico e professionale di tutti i relatori, alcuni dei quali ho avuto modo di conoscere e il piacere di cenare insieme.
Infine grande partecipazione di pubblico, le foto parlano da sole, dall’appassionato, all’avvocato al professionista IT e Security perchè l’argomento della sicurezza informatica suscita sempre grande interesse ed è sempre più argomento quotidiano e di attualità.
Leggi il seguito di questo post »

vmware ESXi 5.5 affetto da vulnerabilità OpenSSL Heartbleed

Postato il Aggiornato il

heartbleed_logol’8 Aprile 2014 è stata resa nota una vulnerabilità su OpenSSL nota come Heartbleed (CVE-2014-0160). e molti sistemi operativi sono vulnerabili, tra cui Debian Wheezy, Ubuntu 12.04.4 LTS, CentOS 6.5, Fedora 18, OpenBSD 5.3, FreeBSD 8.4, NetBSD 5.0.2 and OpenSUSE 12.2.
OpenSSL è utilizzato anche sui web server più usati, Apache e nginx, così come sui server vpn, server mail, etc, ma anche vmware esxi utilizza, per le comunicazioni criptate OpenSSL,  e la versione 5.5 è affetta proprio ufficialmente dal bug heartbleed, come specifica la stessa vmware in un comunicato (KB2076225), e per l’esattezza la versione affetta  è OpenSSL 1.0.1/1.0.1f, mentre la versionesenza bug è  la OpenSSL 1.0.1g 7 Apr 2014.
Per verificare se gli host esxi 5.5 presentano la vulnerabilità digitare il seguente comando in console:
Leggi il seguito di questo post »

HackInBo 2014 – Sicurezza all’ombra delle Torri – 3 maggio 2014 Bologna

Postato il

hackinbo_2014Sabato 29 Marzo sono andato a trovare gli amici di RaspiBo, che organizzavano l‘ArduinoDay 2014, presso l’urban center della Sala Borsa a Bologna.
L’evento è stato davvero un successo con tanti makers e le loro realizzazioni, indiscusse protagoniste della giornata, e che ha visto la partecipazione di tanti appassionati di elettronica ed informatica libera.
In questa occasione ho incontrato l’amico Mario Anglani, ideatore ed organizzatore di HackInBo, con il quale ho fatto una piacevole chiacchierata sull’edizione di quest’anno, che si terrà il 3 Maggio sempre a Bologna, ed è nata per gioco una sorta di intervista che voglio proporre così come è venuta. Leggi il seguito di questo post »

Proxmox Virtual Environment 3.2

Postato il Aggiornato il

proxmox-virtual-environment_3.2In marzo 2014 è stata rilasciata la versione 3.2 di Proxmox Ve, basata ora su Debian Wheezy 7.4, che comprende numerose novità e nuove funzionalità aggiuntive, come la console remota SPICE multi-monitor per macchine virtuali e container (con spiceterm), il sistema di storage distribuito Ceph e il supporto per Open vSwitch.
Inoltre è stato aggiornato QEMU alla versione 1.7, migliorato il backup in tempo reale, migliorato il supporto per VMware pvscsi e vmxnet3, aggiunto un nuovo plugin per storage ZFS, aggiunti ultimi driver NIC e correzioni di alcuni bug.
Leggi il seguito di questo post »